Top

Riconoscimenti Ascom


“Rete Imprese Storiche provincia di Bergamo” è il riconoscimento Ascom che segnala e valorizza le imprese bergamasche in attività da oltre 25 anni: non semplici esercizi commerciali, ma vere e proprie realtà che fanno parte di un patrimonio e di una tradizione da conservare e fare apprezzare sempre di più.

Riconoscimenti Regione Lombardia


Le attività commerciali e artigianali che hanno almeno 40 anni di attività documentata possono ottenere il riconoscimento e l’iscrizione all’apposito Registro regionale.

Regione Lombardia riconosce 3 tipologie di esercizi di rilievo storico:

1. Storica attività

Sono richiesti almeno 50 anni di attività, anche non continuativa, la conservazione della medesima merceologia ed insegna e possibilmente la conservazione della stessa gestione nonché sede fisica.

2. Negozio o locale storico

Oltre ai requisiti di cui alla precedente categoria, sono richiesti:
• una collocazione architettonica, artistica e decorativa di pregio, attrezzature storiche, merceologia e identità delle stesse che abbiano tipicità e specificità di assoluto rilievo;
• caratteristiche architettoniche di interesse tipologico ed architettonico;
• localizzazione dell’esercizio in un edificio ed in un contesto urbano di particolare interesse storico;
• conservazione parziale degli elementi di arredo originali.

3. Insegna storica e di tradizione

Deve possedere i requisiti citati nei punti 1 e 2 a livelli di assoluta eccellenza e con particolare rilievo per i seguenti:
• medesima attività svolta senza interruzione di continuità – per un periodo non inferiore a 50 anni;
• ubicazione del punto vendita all’interno di un’area urbanistica di pregio (centro storico) ovvero in un edificio di storica ambientazione o sottoposto a vincolo dalla Sovraintendenza o comunque di riconosciuto interesse storico-architettonico;
• caratterizzazione degli spazi data da opere d’autore legate all’attività che vi è svolta, ad es. affreschi, collezioni di dipinti o sculture di riconosciuto valore artistico ispirate all’attività commerciale e/o ai relativi prodotti;
• attività e merceologia offerta specificatamente ed inequivocabilmente legate alla tradizione, al territorio e all’economia locale; presenza nel punto vendita di finiture originali o di pregio, interne ed esterne;
• presenza di attrezzature e di strumenti di lavoro originali, di particolare pregio e valore storico, artistico e culturale;
• il punto vendita, l’insegna o l’impresa che lo possiede siano citati od oggetto di particolare menzione in opere d’ingegno, letterarie, cinematografiche, artistiche;
• il punto vendita, l’insegna o l’impresa abbiano ispirato e siano indissolubilmente e da tempo legati alla toponomastica locale.

Nell’ambito della categoria delle insegne storiche e di tradizione potranno essere dati dalla Giunta regionale riconoscimenti “speciali”, anche in deroga al requisito dei 50 anni o della permanenza nella stessa sede fisica dell’esercizio, per categorie di negozi con caratteristiche particolarmente meritevoli tra cui:
• i negozi ed i locali più antichi di Lombardia (intesi quali quelli con almeno 100 anni di vita);
• i negozi ed i locali più antichi per categoria merceologica;
• i luoghi letterari ed artistici, cioè citati o descritti in opere letterarie, teatrali, cinematografiche di chiara fama.

Chi possiede i requisiti richiesti viene riconosciuto come storico tramite un apposito decreto e iscritto nel relativo Registro. Il decreto viene pubblicato sul BURL e sul portale di Regione Lombardia. L’iscrizione al registro consente di partecipare ai bandi di finanziamento dedicati attivati da Regione Lombardia.

Chi ha ottenuto il riconoscimento può richiedere il marchio identificativo “Negozi storici”. Il marchio può essere utilizzato, gratuitamente, su tutti i prodotti di comunicazione del “negozio storico” (es. sito internet, depliant, biglietti da visita, sacchetti, carta regalo ecc.) nel rispetto delle regole stabilite nel manuale d’uso.

Chi avvia il procedimento
Comuni, Associazioni di categoria maggiormente rappresentative, Camere di Commercio, Unioni di Comuni e Comunità Montane.

Come richiedere il riconoscimento
di Negozio e locale storico di regione Lombardia
Ascom Confcommercio Bergamo
Area Tecnico Amministrativa
Tel. 035.4120340
ata@ascombg.it